Signori, credetemi: il teatro dev'essere rauco! @ Teatro Keiros

Signori, credetemi:
il teatro dev'essere rauco!

Dal 28 al 31 Gennaio

conferenza immaginaria di Roberto de Monticelli

(da un'idea di Renzo Giovampietro)

Dopo trentacinque anni di intensa attività teatrale come scritturato, scelgo questo singolare monologo per il mio debutto di teatrante tuttofare (produttore, regista, protagonista).
Le ragioni sono molte e di diversa natura, ma su tutte spicca la profonda ammirazione che ho sempre nutrito per i due promotori del progetto originario: Roberto De Monticelli, che pubblicò questo suo Manifesto del Teatro sulle pagine del Corriere della Sera nel maggio del 1981 e Renzo Giovampietro che lo adattò e lo mise in scena per la prima volta al Teatro Quirino di Roma otto anni più tardi, evento al quale presi parte con un ruolo molto attivo e partecipe. 

Ritengo che questo monologo sia molto utile per comprendere non soltanto un'epoca teatrale molto intensa e colma di cambiamenti ma anche per riportare all'attenzione del pubblico il pensiero e l'impegno intellettuale di due figure importantissime del teatro del Novecento. 
Da diversi anni assisto a un pericoloso minimizzarsi della memoria teatrale di questo paese. Le nuove e sempre più avanzate tecnologie di comunicazione (insieme a una evidente involuzione del tessuto culturale) se da un lato si sono dimostrate vantaggiose per il nostro quotidiano, dall'altro mi pare che abbiano portato, specialmente per quanto riguarda le generazioni più giovani, a un progressivo annullamento delle più elementari nozioni in campo teatrale. Il ricordo di ciò che è stato il nostro teatro nei suoi anni di maggior fermento è stato rimpiazzato da una attualità che mi pare davvero ben poca cosa per un paese che si definisca civile e progredito.

Info: 0644238026
email: teatrokeiros@gmail.com

Luogo: Teatro Keiros - Via Padova, 38a - Roma - Start ore 21.00